FuoriSalone 2012 – Design Internazionale in via Ventura a Lambrate

 Guardando dall’alto il quartiere Ventura Lambrate, si possono vedere tetti di fabbriche dismesse, nuovi palazzi dal profilo anonimo, cantieri aperti e gru che non lasciano ben sperare sul futuro prossimo di questa fetta di vecchia Milano, una volta popolata da fabbriche e operai che oggi non ci sono più.

Ma in questi giorni, e più precisamente da giovedì 18 aprile 2012, qualcosa è cambiato. Il quartiere ha catalizzato l’attenzione proponendo per la seconda volta il circuito di “Milano Design Week”, il FuoriSalone di Milano, abbinato alla Fiera del Mobile 2012. Il travolgente successo della prima edizione, nel 2011, ha portato a centinaia le richieste da parte di espositori internazionali, tutti scelti in base alla creatività, alla qualità, alla sperimentazione e ai contenuti della loro proposta. Un’interessante selezione fotografica viene proposta nel sito: http://www.milanoincontemporanea.com/gallery/fuorisalone-2012-via-ventura-lambrat/2012-04-21-12-35-24/

Qui per 25 anni è stata prodotta la Lambretta disegnata dal progettista della Innocenti Pier Luigi Torre. Parliamo di Lambrate, ex-zona industriale oggi animata dalle gallerie d’arte contemporanea più prestigiose. E con il Fuorisalone Lambrate parla rigorosamente straniero. Gli spazi espositivi di via Ventura e Massimiano sono infatti occupati dalle opere dei migliori designer internazionali. Chissà quante lambrette sono state riparate nell’ex-autofficina in via Massimiano 23, reimpiegata da qualche anno come spazio di ricerca delle tendenze del design e dei linguaggi contemporanei. Nella zona di Ventura Lambrate la parola d’ordine è sperimentazione. Tanti i prototipi di giovani designer e proposte curiose di studenti. Ma quest’anno si Their massive Progressive Jackpots and remarkable selection of roulette online games is fundamental to the effective execution of our roulette online strategy. sono installati anche colossi come IKEA, con tanto di bar all’interno, Ballantine che ha ricreato un vecchio pub inglese versione chic, e un super minimal pop up store della catena d’abbigliamento COS, in vista della sua prossima apertura in città a maggio. Bella l’atmosfera, congeniali le location industriali: le fondatrici olandesi Margriet e Margo hanno fatto centro!

E non dimentichiamo che qui è aperta la sede del primo centro di formazione per il disegno industriale e la comunicazione visiva, la Scuola Politecnica di Design, che punta a diversi settori: dall’interior all’industria, dal web al visual. Se i percorsi di formazioni relativi al disegno industriale vertono sulla fruizione del prodotto, quelli che riguardano il designer di interni dilatano la creatività di chi si occuperà di organizzare i vari spazi. Tuttavia, ci sono due aree che si allineano alla perfezione con l’esigenza dei tempi: il visual designer, deus ex machina della progettazione grafica e visuale del prodotto, e il web designer, creatore di siti e prodotti multimediali.

Probabilmente in ciò sarà il futuro di queste strade e di questi capannoni, essi diventeranno “incubatori” di un nuovo modo di studiare, sperimentare e lavorare, per vivere in un mondo nuovo.

1 commento su “FuoriSalone 2012 – Design Internazionale in via Ventura a Lambrate”

  1. Absolutely NEW update of SEO/SMM software “XRumer 16.0 + XEvil 2.0”:
    captchas recognition of Google, Facebook, VKontakte, Yandex, Solve Media,
    and more than 8400 another categories of captchas,
    with highest precision (80..100%) and highest speed (100 img per second).
    You can connect XEvil 2.0 with all most popular SEO/SMM software: XRumer, GSA SER, ZennoPoster, Srapebox, Senuke, and more than 100 of other programms.

    Interested? Just Google for “XRumer 16 + XEvil 2.0”, or you can find intro movie in YouTube: “XEvil: new OCR – captcha solver”
    See you later ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su